CATALOGO
AUTORI
A B C D E F G H I J k L M N O P Q R S T U V W Z
NEWSLETTER
Email:
INVIA ANNULLA
AUTORE

Eraldo Affinati

(Roma, 1956) è scrittore e insegnante. Insieme alla moglie, Anna Luce Lenzi, ha fondato la Penny Wirton, una scuola gratuita di italiano per immigrati. Alla vicenda del nonno, trucidato dai nazisti nel 1944, e della madre, scampata alla deportazione in Germania, si ispira Campo del sangue (Mondadori, 1997, tradotto in tedesco per i tipi di Fischer nel 1999), diario di viaggio da Venezia ad Auschwitz. Da segnalare anche Un teologo contro Hitler. Sulle tracce di Dietrich Bonhoeffer (Mondadori, 2002). Nel nutrito novero delle sue pubblicazioni, ampia attenzione è stata dedicata al mondo della scuola (Elogio del ripetente, 2013, Via dalla pazza classe, 2019, entrambi Mondadori), in particolare alla figura di don Milani (L’uomo del futuro, Mondadori, 2016; Il sogno di un’altra scuola, Piemme, 2018). Il suo ultimo libro, I meccanismi dell’odio (Mondadori, 2020), è un dialogo sul razzismo con Marco Gatto.
Eraldo Affinati
rassegna stampa
Libri
Indifferenza 1