CATALOGO
AUTORI
A B C D E F G H I J k L M N O P Q R S T U V W Z
NEWSLETTER
Email:
INVIA ANNULLA
AUTORE

Antonio Slavich

(1935-2009) nasce a Fiume e trascorre la sua giovinezza a Bolzano, fino alla conclusione degli studi classici. Studia medicina a Padova, dove conosce Franco Basaglia, allora responsabile del reparto psichiatrico della clinica neurologica. È uno dei protagonisti dell’esperienza goriziana e dal 1962 lavora a fianco dello stesso Basaglia. Alla fine degli anni sessanta si sposta per un breve periodo a Parma, in seguito diventa direttore dei servizi di salute mentale di Ferrara e poi dell’ospedale psichiatrico di Quarto a Genova, dove ricopre anche la carica di consigliere comunale e provinciale.
Ha pubblicato numerosi saggi sulla deistituzionalizzazione, e nel 2003 il libro La scopa meravigliante. Preparativi per la legge 180 a Ferrara e dintorni 1971-1978.

Antonio Slavich
rassegna stampa
22/04/2018 00:00:00 - L'Espresso
La solitudine del visionario
Libri
All'ombra dei ciliegi giapponesi. Gorizia 1961